top of page
  • lucag73

Il Capodanno a Times Square


I festeggiamenti di Capodanno più famosi degli Stati Uniti? Ovviamente quelli a Times Square, New York City! Il primo evento venne organizzato da Adolph Ochs il 31 dicembre 1904, proprietario del famoso quotidiano di notizie The New York Times. La mezzanotte a cavallo del 1904 e del 1905 venne illuminata da fuochi d’artificio dal palazzo One Times Square, per promuovere il nuovo status di quartier generale del quotidiano. Da quel giorno, le celebrazioni si svolsero ogni anno e dal 1907, a cavallo con il 1908, avvenne il primo lancio della famosa icona della vigilia del Capodanno newyorkese, la Times Square Ball, diventando così immancabile protagonista dei festeggiamenti. Soltanto nel 1942 e nel 1943 non venne lanciata, in osservazione dell”Oscuramento” in preparazione della guerra.


Vediamo insieme la storia della Times Square Ball:


1904 – Il 31 dicembre di questo anno è stato festeggiato per la prima volta il Capodanno a Times


Square. La Times Square Ball è stata realizzata in legno, ferro e pesava 318 kg (in confronto alle 5 tonnellate della Ball attuale).


1907 – Questo è l’anno di inaugurazione della Times Square Ball, che per la prima volta venne fatta scendere da un’asta in cima al palazzo One Times Square. 100 lampadine la illuminarono per la primissima volta.



Nel corso degli anni, la Times Square Ball venne rinnovata numerose volte: nel 1920 venne utilizzato il ferro battuto. Nel 1955, il ferro venne sostituito dall’alluminio, diminuendone il peso. Nel 1980 la Ball venne ricoperta da lampadine rosse e verdi per darle le sembianze di una mela (The Big Apple) supportando così la campagna di marketing “I Love New York”, per poi tornare ad essere illuminata da lampadine bianche come di tradizione dal 1988. Dal 1995 la Times Square Ball venne aggiornata con tecnologie all’avanguardia e quindi comandata attraverso il controllo di computer, fino al 1998. Nel 1999 la nuova Ball venne aggiornata con le ultime tecnologie di illuminazione grazie ad una collaborazione con Waterford Crystal e Philips Lighting, combinandole con i materiali più tradizionali, per creare un connubio tra passato e futuro con l’inizio del nuovo millennio.


2007 – A 100 anni dalla tradizionale “Drop” (discesa) della Times Square Ball, Waterford Crystal e Philips Lighting realizzano una spettacolare Ball fatta di cristallo LED, migliorandone

così la qualità, la luminosità e la portata di colori (circa 16 milioni). La nuova magnifica Ball centennale è ora un’attrazione di Times Square che meraviglia i turisti tutto l’anno con i suoi 2688 triangoli di cristallo e illuminata da 32256 Philips Luxeon LED, con un peso di 6 tonnellate.


I festeggiamenti iniziano alle 18:00 con una cerimonia che consiste nella preparazione della Times Square Ball con un sottofondo di “Fanfare for the Common Man”, suonato dalla New York Philharmonic.


Seguono performance musicali di artisti noti, fino al momento più atteso della serata: la discesa della Times Square Ball alle 11:59 con il conto alla rovescia verso l’anno nuovo. La Ball viene attivata da un bottone all’interno del One Times Square e dal 1996 la cerimonia di attivazione viene fatta on-stage da uno o più special guest, in compagnia del sindaco, solitamente personalità e celebrità che sono locali o che hanno contribuito alla comunità. Si citano Muhammad Ali, Christopher Reeve e Dana Reeve, Cindy Lauper, Lady Gaga e attivisti di qualsiasi campo.

Il tutto trasmesso dalla televisione locale.




Pronti a partire per New York City il prossimo Capodanno?

Piccola curiosità: la Times Square Ball viaggia 43 m di altezza di 60 secondi!


BUON ANNO A TUTTI DA ITINE-RARI



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page