top of page
cc06-30-18MammothSite257
grand-prismatic-spring-3799785
bear-3933066
Museum of the RockiesBozeman
Bison

COWBOY, PRATERIE e DINOSAURI
16 giorni

Travel Experts Option 2 for printing on dark colors.jpg

Un viaggio nel tempo, tra i siti storici di Jurassic World. Praterie sconfinate, montagne aguzze, fiumi roboanti e laghi cristallini, abitati da T-Rex e Mammoth.  Ma anche il viaggio delle grandi icone Americane, da Mount Rushmore alla Devil's Tower, passando tra ghost town e bisonti

Travel Experts Option 2 for printing on white.jpg
1° giorno: volo Italia – Bozeman

Partenza da tutte le città italiane per Bozeman. All’arrivo, trasferimento in hotel e sistemazione. 
Pernottamento al Best Western Plus GranTree Inn

2° giorno: Bozeman

Considerata la "città regina delle Montagne Rocciose", Bozeman è allo stesso tempo rustica ed elegante, vera porta d’accesso alle meraviglie naturali del Great American West. Giornata dedicata alla visita della città. Imperdibili una visita al Museum of the Rockies, una delle migliori mostre di dinosauri d’America, ed al quartiere storico di South Tracy

3° giorno: Bozeman – Miles City

Solcando le vaste distese di pianure e calanchi che costeggiano il fiume Yellowstone si giunge a Billings, giusto in tempo per un BLT alla Tiny’s Tavern. Nel pomeriggio rotta verso Miles City, antica cittadina Western, un tempo epicentro del commercio di bestiame e cavalli.
Pernottamento al Miles City Hotel & Suite

4° giorno: Makoshika State Park

Il Makoshika State Park è il parco statale più grande del Montana. Hoodos, calanchi e ponti naturali creati dall’erosione sono l’attrazione principale di questo parco. Makoshika in lingua Lakota, significa "terra cattiva" e il paesaggio del Parco, parte della Hell Creek Formation del tardo Cretaceo, ne è la prova. All’interno del sito archeologico, sono state scoperte oltre dieci diverse specie di dinosauri, sarà possibile ammirare, i resti fossili di un Tyrannosaurus rex e uno scheletro quasi completo del raro Thescelosaur.
Pernottamento al La Quinta Inn & Suites by Wyndham Glendive

5° giorno: Glendive – Dickinson

La giornata di oggi inizia con la visita del Theodore Rooswelt National Park, un parco che offre un grande senso di libertà con viste mozzafiato sul Painted Canyon e sul fiume Little Missouri, una foresta pietrificata e poi bisonti, cavalli, alci, cani della prateria e altri animali selvatici. 
Si prosegue sino a Dickinson in North Dakota, per la visita del Badlands Dinosaur Museum, con la sua splendida collezione di reperti geologici e paleontologici. Il museo, in continua evoluzione, offre anche la possibilità di partecipare attivamente agli scavi.
Pernottamento al La Quinta Inn & Suites Dickinson

6° giorno: Dickinson - Bowman - Ekalaka

Percorrendo i territori tra North Dakota e Montana si visiteranno oggi altri due importanti siti di ricerca e conservazione della memoria storica delle Badlands. Il Pioneer Trails Regional Musem di Bowman racconta, l’avvincente storia delle tribù Mandan, Arikara e Hidatsa attraverso fotografie storiche e contemporanee, manufatti in pietra e ossa, oltre a immagini di arte rupestre, citazioni e teschi di animali.
Il Carter County Museum, fondato nel 1936 a Ekalaka include uno scheletro del dinosauro dal becco d'anatra Anatotitan Copei oltre alle ossa di rettili marini e a gusci di ammoniti 
Pernottamento in Lodge a Ekalaka

7° giorno: Ekalaka - Deadwood

Si entra in uno dei più suggestivi Parchi dell’Ovest degli Stati Uniti: Devils Tower National Monument. Un imponente monolite che si innalza solitario nello scenario sconfinato del Nord Ovest del Wyoming circondato da innumerevoli leggende. Si prosegue per il Vore Buffalo Jump, uno dei siti archeologici degli indiani delle pianure, più importanti e spettacolari del Nord America. Il sito è una dolina naturale utilizzata dalle tribù dei nativi americani come trappola per bisonti tra il 1500 ed il 1800 d.C.
Pernottamento nella caratteristica cittadina di Deadwood

8° giorno: Badlands

Badlands National Park, nel cuore delle Black Hills, è una destinazione che ha un qualcosa di ultraterreno, gli aspri canyon, le guglie imponenti e le colorate formazioni rocciose creano un paesaggio maestoso che è diverso da qualsiasi altra cosa al mondo. Imperdibile una visita al Big Pig Dig, un sito archeologico contenente una antica fonte d’acqua, che deve il suo nome al primo fossile rinvenuto, originariamente ritenuto essere i resti di un antico mammifero simile a un maiale.
Pernottamento a Rapid City

9° giorno: Rapid City

In mattinata tempo per la visita della città, e del suo Museo di Geologia che esplora la storia naturale della Terra attraverso l'indagine scientifica e promuove la comprensione della geoscienza e dell'evoluzione. Nel pomeriggio altre due mete iconiche delle Black Hills: Crazy Horse National Memorial, dove è scolpita l’immensa scultura incompiuta di Cavallo Pazzo, e Mount Rushmore, con le maestose figure dei quattro presidenti Washington, Jefferson, Roosevelt e Lincoln, che raccontano la storia della nascita, crescita, sviluppo e preservazione degli Stati Uniti. 

10° giorno: Rapid City – Cody

Giornata interamente dedicate alla storia ed alla cultura Western ed in particolar modo alle controversie tra indiani e pionieri. Situato nel sud-est del Montana, il Little Bighorn Battlefield National Monument ricorda il sito della battaglia di Little Bighorn tra il settimo reggimento di cavalleria degli Stati Uniti guidato dal tenente colonnello George Armstrong Custer e iSioux - Cheyenne sotto la guida politica e spirituale di Toro Seduto.

In serata arrivo nella cittadina Western di Cody

11° giorno: Cody

Oggi visita di questa incredibile piccola città di frontiera dedicata a William Cody, meglio conosciuto come Buffalo Bill. L’omonimo museo, dedicato alla cultura di questa zona, è uno dei più grandi e interessanti musei di tutti gli Stati Uniti, con sale dedicate ai Nativi Americani, ai Pionieri che hanno plasmato il vecchio West, ai trasporti dell’epoca, alle armi da fuoco, agli animali della zona, e molto altro. Alla sera, possibilità di assistere ad un vero rodeo nell’arena cittadina di Cody.

12° giorno: Yellowstone Nat. Park

Solo un’ora di strada per arrivare al più grande, antico e visitato Parco Nazionale Americano: Yellowstone National Park. Scenari mozzafiato, animali in libertà, emozioni irripetibili caratterizzano questo parco, come Old Faithful, il più alto geyser della Terra, o Morning Glory Pool, sorgente di acqua solforata che domina il paesaggio con i suoi incredibili colori. Al tramonto, passeggiata di due ore a cavallo o in diligenza e cena in tipico stile “cowboy”. Pernottamento in un lodge all’interno del parco.

13° giorno: Yellowstone—West Yellostone

Giornata dedicata al parco di Yellowstone. Visita tassativa a Mammoth Hot Spring, luogo del ritrovamento nel 1974 di 53 mammut e di numerosi altri animali dell’epoca glaciale.
Pernottamento a West Yellowstone, piccola cittadina del Montana in tipico stile western

14° giorno: West Yellostone – Bozeman

Ancora tempo per godere delle ampie praterie del Montana, The Land of Shining Mountains State. Sulla strada per Bozeman, si incontrano due fantastiche Ghost Town: Virginia City e Nevada city, che regalano scorci di vita dei pionieri e dei minatori che giunsero qui durante la corsa all’oro.
Nel pomeriggio arrivo a Bozeman

15° giorno: Bozeman – Volo per l’Italia

In mattinata, restituzione dell’auto a noleggio in aeroporto e partenza con volo di linea per l’Italia, dove si arriverà il giorno successivo.

TRE BUDGET DIVERSI*, STESSA VACANZA.

PERCHE' LA 'NOSTRA' AMERICA SIA DAVVERO PER TUTTI

  • Budget - € 2.250

  • Medium - € 2.670

  • Five Stars - € 3.050

 

Il prezzo comprende:

Assicurazione NO RISK, che comprende annullamento per cause documentabili, smarrimento del bagaglio e spese mediche con copertura COVID completa compresa quarantena, 14 notti in camera doppia, 6 colazioni a buffet, noleggio auto per tutta la durata della vacanza con chilometraggio illimitato e assicurazioni full-coverage, ingresso a tutti i parchi nazionali, il nostro famoso Road-Book© personalizzato, apertura e gestione della lista-viaggio con mini-sito dedicato.

Il prezzo non comprende:

volo intercontinentale, visto di ingresso negli USA (ESTA), ingressi a spettacoli, attrazioni ed escursioni facoltative, pasti non elencati, benzina, mance ed extra e tutto quanto non elencato ne 'il prezzo comprende'. 

* I prezzi indicati differiscono per categoria e location degli alloggi e tipologia della vettura a noleggio.

bottom of page